Resta aggiornato sulle ultime notizie

Per seguire gli aggiornamenti del candidato presidente al Municipio XI Alberto Belloni

News

LA SCELTA GIUSTA PER...

lavoro-01

Lavoro

Ampliare l’offerta dei C.O.L. in accordo con le forze produttive e sindacali. Promuovere una rete di centri di supporto per disoccupati ed inoccupati. Favorire il microcredito per start-up di nuovi piccoli imprenditori. Contrastare con fermezza ogni forma di sfruttamento del

sociale-01

Sociale

Politiche di contrasto alla povertà e alla disoccupazione e di sostegno al reddito. Investimento prioritario delle risorse disponibili sui servizi di assistenza domiciliare. Politiche del mutualismo, della solidarietà intergenerazionale e della cooperazione. Tavolo permanente delle cooperative e delle associazioni del

Ambiente-01

Ambiente e verde

Realizzazione di nuove aree verdi, riqualificazione manutenzione e ampliamento di quelle esistenti. Ampliamento zone di raccolta differenziata porta a porta, favorendo riduzione, riuso e riciclo e contrastando le politiche di termovalorizzazione. Riqualificazione energetica patrimonio edilizio. Percorsi e progetti di educazione

Diritti-01

Diritti

Istituzione del registro del testamento biologico. Politiche di contrasto alle violenze di genere, alle discriminazioni, al bullismo e all’omofobia. Educazione alle diversità per studenti e famiglie. Estensione dell’accesso ai diritti di cittadinanza dei cittadini stranieri. Politiche di integrazione per le

Scuola

Scuola e culture

Ridare centralità alla scuola pubblica come patrimonio della collettività e alla tutela degli impiegati del settore rispetto a ogni forma di privatizzazione. Ristrutturazione e messa in sicurezza delle scuole. Apertura delle scuole nel periodo estivo, coinvolgendo associazioni e comitati, senza

mobilità-01

Mobilità

    Riorganizzazione della rete dei trasporti pubblici, aumentando il numero delle corse e ampliando i percorsi di alcune tratte, soprattutto in periferia. Investire in percorsi ciclabili e pedonali e creare delle reti di mobilità sostenibile. Proporre ad Atac politiche

Urbanistica-01

Urbanistica

  Riqualificazione degli spazi urbani inutilizzati e nessun consumo di suolo. Nessun aumento delle cubature esistenti; si completino prima i PdZ già avviati e senza servizi. Riutilizzo pubblico caserme dismesse ed ex complessi industriali, da dedicare a spazi di co-working

Casa-01

Casa

Destinare le proprietà sfitte e invendute degli enti pubblici all’emergenza abitativa. Politiche del welfare abitativo, calmieraggio degli affitti, applicazione dell’art. 3 della L431/98. Intervenire sul Prefetto per rimandare gli sfratti esecutivi senza adeguati percorsi di assistenza Tutelare le situazioni di

Partecipazione

Decentramento e partecipazione

Riconoscere ai municipi lo status di comuni urbani, garantendo risorse e competenze che permettano una gestione autonoma. Realizzazione del bilancio partecipato, decidendo insieme ai cittadini come allocare le risorse. Integrare la rete della partecipazione creando nuove consulte di settore. Rilanciare

Sanità-01

Sanità

Ridare centralità assoluta alla sanità come servizio pubblico. Istituire nel Municipio una Casa della Salute, per decongestionare il pronto soccorso del San Camillo nella gestione dei codici bianchi. Implementare il ruolo della conferenza sanitaria locale, aumentando il rapporto costruttivo con

Sport-01

Sport

Realizzazione di un palazzetto dello sport municipale. Individuazione di un campo da calcio pubblico fruibile per la cittadinanza. Riqualificazione degli impianti sportivi municipali esistenti. Realizzazione della consulta dello sport, valorizzando le esperienze sportive del nostro territorio.

lista-01

Programma completo

La nostra proposta programmatica per il governo del Municipio Roma XI, costruita insieme ai cittadini e alle tante realtà del territorio che abbiamo l’ambizione di rappresentare. Un programma che rimette al centro le persone, l’ambiente e la tutela dei più deboli.

SEGUIMI SU...

Insieme a Giuliano #Pisapia, il prossimo 11 Marzo, al Teatro Brancaccio di Roma lanceremo #CampoProgressista, per dare una nuova speranza alla sinistra di questo Paese.
Non mancate!
... Vedi di piùVedi di meno

Apri su Facebook

Ho letto la relazione della #CommissioneGrandiRischi e le critiche di autorevoli geologi sull'eccessivo livello di allerta diramato.
Non sono un geologo, ma non penso serva uno scienziato per capire che una faglia ancora attiva, che si unisce al movimento tellurico degli ultimi mesi che ha generato uno sciame sismico di oltre 49mila scosse, potrebbe contenere ancora energia da liberare.
Sono molto scettico, inoltre, nei confronti di chi ritiene che si possa in qualche modo prevederne l'intensità, la localizzazione e la prossimità sulla base di un criterio di paragone storico maturato attraverso lo studio di confusionari dati rilevati senza strumentazioni nei secoli passati.
Di una sola cosa sono assolutamente sicuro: i #Sindaci non vanno lasciati soli.
Non solo nella gestione delle emergenze, come fortunatamente non sta succedendo nei Comuni direttamente colpiti, ma anche e soprattutto nella valutazione dei rischi futuri e nella gestione delle paure della cittadinanza.
Un allerta di questo tipo genera in maniera logicamente conseguente moltissime preoccupazioni, che ricadono sulle spalle di chi amministra i nostri meravigliosi comuni del centro Italia, responsabilità che oltre ad essere penali e amministrative, sono soprattutto umane e che aprono a tanti interrogativi sulle scelte da operare per il benessere pubblico.
Se davvero esiste questo rischio elevato e lo #Stato vuole essere davvero tale, non si preoccupi di diramare una generica allerta per mettere le mani avanti, ma affianchi subito le amministrazioni decentrate con personale qualificato che possa adiuvare i Sindaci nella valutazione pratica dei rischi, condividendone la responsabilità delle scelte.
Altrimenti l'unico rischio che corriamo è che a distanza di 4 Km un comune decida d'interdire interi centri abitati e un altro nemmeno gli edifici pubblici, iniziando un gioco al massacro di imprevedibile durata tra eccesso di preoccupazione ed eccesso di superficialità, i cui esiti potranno scoprirsi solo a partita chiusa.
... Vedi di piùVedi di meno

Apri su Facebook

L'apertura dell'Ambasciata dello Stato di #Palestina in Vaticano è un'ottima notizia. ... Vedi di piùVedi di meno

Apri su Facebook

Alberto Belloni ha aggiornato la sua immagine di copertina. ... Vedi di piùVedi di meno

Apri su Facebook

megafono-01
stampa_belloni-01

La tua voce è importante!

Per informazioni o suggerimenti puoi contattarci compilando l'apposito modulo

Contattaci

LA NOSTRA SQUADRA PER IL MUNICIPIO XI

Capriotti-01

2. Michela Capriotti

Di Corviale-Casetta Mattei. Ufficio stampa freelance di professione. Lavoro per enti e realtà impegnate nella promozione del territorio e del turismo sostenibile curandone i rapporti con la stampa. Ho dato il mio contributo a progetti di sviluppo e condivisione culturale

Corbisiero-01

4. Rosamaria Corbisiero

Sono nata nel 1954 a Viterbo. Dall’età di 8 anni vivo a Roma. Sono laureata in Lettere (demo-etno-antropologia) alla Sapienza. Due figli, un cane, responsabile di una colonia felina condominiale. Dipendente di cooperativa ,impiegata a Roma Tre da 20 anni.

Digiacomantonio-01

8. Francesca Digiacomantonio

Sono nata a Roma il 02/08/1969 e vivo nell’XI Municipio da oltre 17 anni. Sono sempre stata sensibile alle iniziative sull’ambiente che mi hanno visto in prima linea nella lotta contro la discarica di Malagrotta e contro l’apertura di altre discariche nel

Masella-01

15. Valerio Masella

Sono nato nel quartiere Trullo l’11 giugno 1987, cresciuto tra Colle del Sole e Corviale, mi posso definire un “figlio dell’XI municipio”. Sono laureato in geologia delle risorse geotermiche, con una tesi di laurea riguardante l’inquinamento ambientale. Da quest’anno insegno

Moretti-01

16. Franco Moretti

Vivo nel quartiere Magliana, dove ho partecipato alle lotte contro la speculazione edilizia e per il risanamento del quartiere. Dal 2002 al 2009 ho rappresentato i Vigili del Fuoco a livello nazionale nella FP CGIL. Dal 2011 sono Coordinatore municipale

Puglisi-01

19. Romano Puglisi

Psicologo e ciclista da sempre, lavoro alla Scuola d’arte cinematografica “Gian Maria Volonté”, sono autore di una decina tra libri e cartografie su itinerari a Roma e nel Lazio, da sempre impegnato a diffondere l’uso della bici, come mezzo quotidiano

Sceusa-01

20. Ciro Sceusa

Nato a Palermo il 24 /11/ 1949 ho lavorato presso la CGIL nel ruolo di segretario generale FLAI Roma, dal 2010 sono pensionato.

Animated Social Media Icons Powered by Acurax Wordpress Development Company
Visit Us On FacebookVisit Us On Twitter